Accoglienza e passione in cucina: Maureen Flanagan e il suo locale sul porticciolo

Il pescato di Anzio trionfa nei piatti del ristorante la Sirenetta.

Maureen Flanagan, titolare del ristorante la Sirenetta sul porticciuolo di Anzio
di Digital Media   -   Facebook

L’atmosfera è romantica ed accogliente, affacciati direttamente sul porticciolo di Anzio, ad assaporare il pesce fresco di giornata portato dai pescatori del posto e preparato con passione strizzando l’occhio alla tradizione locale: Maureen Flanagan ci accoglie nel suo ristorante, La Sirenetta, dove ogni dettaglio parla di cura, impegno e passione per il proprio lavoro.

Aperitivo con prosecco e piatti di pesce crudo, affacciati sul mare

Posto di fronte al mare, con le barche e i pescherecci a fare da cornice al luccichio delle onde, mentre sulla terrazza dalle 17.30 alle 19.30 si può piacevolmente degustare un raffinato aperitivo con prosecco, ostriche e piatti di pesce crudo: “L’accoglienza è importantissima – ci tiene molto la signora Maureen, che per 35 anni ha lavorato nel suo ristorante in via Veneto a Roma stando a contatto con clientela proveniente da tutto il mondo – e curiamo molto ogni dettaglio, perché il cliente deve stare bene e poter mangiare in tutta tranquillità; il nostro servizio è una passione, ed è anche per questo che siamo aperti tutta la giornata, non facciamo pausa pranzo”.

Il pescato locale del giorno preparato secondo la tradizione senza rinunciare a un pizzico di ricercatezza

I piatti contemplati nel menu cercano di privilegiare la tradizione locale, con delle preparazioni ricercate ma non troppo: tanti antipasti e assaggini a base di pesce crudo o cotto, con scampi, gamberi, carpacci. E i primi piatti: spaghetti alle vongole, allo scoglio, cacio e pepe con gamberi e lime, e ancora gli gnocchetti con scampi e guanciale croccante. Ovvio che, basando la cucina sul pescato quotidiano di Anzio, il primo del giorno e le altre portate, come le gustosissime grigliate, cambiano a seconda della disponibilità del pesce.
La cantina offre un'interessante selezione di vini laziali oltre a qualche presenza internazionale.

I dolci delicati preparati dalla casa per chiudere il pasto

E per concludere, i sapori indimenticabili delle preparazioni della Sirenetta non possono che essere coronati dal gusto raffinato di dolci fatti in casa: panna cotta con zenzero e mela verde, sbriciolata ai frutti di bosco, tiramisù, un cremoso di cioccolata calda o una mousse alla menta fresca e cioccolata.
Non meno importante, l’ottimo rapporto qualità-prezzo, a cominciare dall’aperitivo in terrazza sul mare.
La Sirenetta, ubicata in un palazzo d’epoca dove pare abbia alloggiato Garibaldi e che ha ospitato la prima trattoria di Anzio, vi aspetta tutti i giorni dalle 12:00 a mezzanotte (escluso il lunedi).

La Scheda
La Sirenetta Ristorante
Via Porto Innocenziano, 15 00042 Anzio
INFO & CONTATTI
Tel. 069831642
ORARI DI APERTURA
Tutti i giorni dalle 12:00 alle 24:00
GIORNO DI CHIUSURA
Chiuso il lunedì