Droga: spaccio tra Gorizia e Slovenia, 3 arresti e indagati

Droga: spaccio tra Gorizia e Slovenia, 3 arresti e indagati
di ANSA

(ANSA) - GORIZIA, 20 NOV - Due misure cautelari in Italia e un arresto in Slovenia, e altre quattro persone indagate, sono l'esito di un'indagine della Squadra mobile di Gorizia, che ha scoperto un gruppo di spacciatori di stupefacenti, in particolare marijuana e anfetamine, che si rifornivano oltre confine e alimentavano la 'piazza' isontina. L'indagine era stata avviata sulla base delle dichiarazioni di un giovane goriziano, che aveva chiesto soldi alla sua ragazza per acquistare stupefacenti in Slovenia, in particolare marijuana e 50 grammi di "speed", da uno spacciatore sloveno, accumulando un debito di circa 1.350 euro. Il creditore lo aveva minacciato via Facebook, e il ragazzo aveva subito anche un pestaggio alla fine di gennaio 2016. Il 25 settembre lo spacciatore sloveno è stato catturato dalla polizia del suo Paese in un albergo vicino a Celje, in esecuzione di un mandato di arresto europeo richiesto dalla Procura della repubblica di Gorizia, ed è detenuto in attesa di estradizione. (ANSA).