Bruciata corona sotto lapide partigiana

Bruciata corona sotto lapide partigiana
di ANSA

(ANSA) - BOLOGNA, 12 OTT - Una corona di fiori, posta sotto la lapide di via Andrea Costa, a Bologna, che ricorda i partigiani fucilati dopo la cattura nell'infermeria partigiana, è stata incendiata, nella notte fra martedì e mercoledì, e le fiamme hanno danneggiato la lapide. Lo denuncia l'Anpi di Bologna "Si tratta - denuncia l'Anpi - dell'ennesimo atto vandalico di matrice fascista che offende Bologna città medaglia d'oro della Resistenza e che si inscrive in una vera e propria escalation di manifestazioni, attività pseudoculturali, raduni, azioni violente e atti di apologia e propaganda del fascismo, che sta attraversando non solo la nostra città e la nostra regione, ma l'intero paese, e che in più località ha portato alla partecipazione alle elezioni di liste dichiaratamente fasciste. Tutto ciò è in aperto contrasto con quanto è scritto nella Costituzione e con le leggi vigenti".