Una delegazione argentina in Basilicata

Una delegazione argentina in Basilicata
di ANSA

(ANSA) - POTENZA, 13 SET - La Commissione regionale dei lucani nel mondo (Crlm) è "un organismo che, pur restando per certi versi impersonale e istituzionale, suscita profonda emozione. Una emotività legata proprio a ogni momento di incontro con i corregionali". Lo ha detto il presidente della Crlm, Aurelio Pace, che oggi ha incontrato con il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Franco Mollica, una delegazione di emigrati lucani residenti a Lanus, in Argentina, e il presidente dell'associazione "Sociedad Mutual Pescopaganesa", Gerardo Pinto. Secondo quanto reso noto dall'ufficio stampa dell'assemblea, Mollica ha poi spiegato che "il senso di appartenenza deve essere trasmesso con continuità ai ragazzi italiani emigrati destinatari di una serie di progetti da parte del Consiglio regionale che prevedono scambi culturali sì, ma anche di sensazioni fulcro della vita, ritrovando affezione ed interessi simili".