Abusi su minori, pm chiede otto anni

Abusi su minori, pm chiede otto anni
di ANSA

(ANSA) - POTENZA, 8 GIU - Abusi sessuali nello spogliatoio di uno stadio di calcio su minorenni con disturbi mentali, in alcuni casi con le minacce e in altri attraverso promesse di regali o di piccole somme di denaro: la vicenda, avvenuta nel Potentino nel 2013, è stata illustrata in aula, stamani nel capoluogo lucano, dal pm Valentina Santoro, che ha chiesto per un imputato la condanna a otto anni di reclusione. Secondo quanto emerso dalle indagini, alcuni episodi sarebbero avvenuti anche in luoghi isolati, e quanto accaduto negli spogliatoi sarebbe stato anche confermato in aula da un testimone nelle precedenti udienze: la camera di consiglio si svolgerà ad ottobre.