Prodi e Renzi, amici-nemici per la prima volta in pubblico. "Io alla tua sinistra"

Tiscali

Matteo Renzi e Romano Prodi seduti allo stesso tavolo alla Johns Hopkins di Bologna, per un incontro sul voto francese organizzato da Nomisma. Nel primo incontro pubblico fra i due ex premier, dopo il referendum del 4 dicembre e le dimissioni del governo, si sono registrate diverse frecciatine tra il Prof e il segretario. Prima, alla domanda su come si sentisse allo stesso tavolo con Prodi, Renzi ha scherzato: "Sono alla tua sinistra, questa è la notizia". "Dipende da come uno si volta", ha ribattuto Prodi. Poi Renzi ha scherzato sulla suoneria del telefono del professore, l’Inno alla gioia, partita proprio mentre lui parlava di Brexit: "Notate la totale sincronia tra quello che dico e la suoneria, tutta studiata da Sandra Zampa (parlamentare politicamente molto vicina a Prodi, ndr) che ha fatto la telefonata nel momento giusto".