Vitalizi, Fi: abolizione ok ma proposta M5s è incostituzionale

Vitalizi, Fi: abolizione ok ma proposta M5s è incostituzionale
di Askanews

Roma, 12 lug. (askanews) - I membri dell'Ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati di Forza Italia, insieme ai colleghi di FdI e Noi per l'Italia, hanno presentato un emendamento che modifica profondamente la proposta del Presidente della Camera Roberto Fico sul ricalcolo dei vitalizi, sostenuta da M5s e Lega."Forza Italia - sottolineano in una nota congiunta diffusa prima dell'Ufficio di presidenza che esaminerà la proposta di ricalcolo dei vitalizi la vicepresidente della Camera Mara Carfagna, il Questore Gregorio Fontana,il segretario d'aula Francesco Scoma, vice presidente, questore e segretario d'Aula e e la capogruppo Mariastella Gelmini - è convintamente favorevole al principio che ispira la proposta di taglio ai vitalizi: in un momento di difficoltà per tanti italiani sarebbe assurdo mantenere in essere un privilegio del passato. Il metodo usato dai Cinque Stelle non risponde però a criteri di legittimità costituzionale. Ciò significa che è certamente destinato, in questa formulazione, ad essere impugnato e annullato dagli organi giurisdizionali.In pratica, si tratta di una norma-manifesto, che non avrà effetti concreti perché verrà presto cancellata"."Noi - prosegue la rappresentanza Fi in ufficio di presidenza- vogliamo correggerla profondamente proprio per salvaguardare il principio della lotta ai privilegi del passato e perché siamo favorevoli al taglio dei costi della politica. Per questo la nostra proposta si basa su un criterio di ricalcolo in linea con i principi già accolti dalla Corte. Chi è interessato davvero a cancellare un privilegio ha una sola strada: convergere sui nostri emendamenti. Se non lo faranno, si confermerà che vogliono fare solo propaganda, che sono del tutto indifferenti agli effetti concreti dei loro atti".Così