Taglio dei vitalizi, Fico: poniamo fine a grande ingiustizia

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, (askanews) - Il presidente della Camera Roberto Fico si è detto "molto soddisfatto" del taglio ai vitalizi degli ex parlamentari approvato oggi dall'ufficio di presidenza di Montecitorio, "abbiamo posto fine a una grande ingiustizia".Incontrando i giornalisti dopo la riunione della presidenza, Fico ha spiegato: "Sono molto soddisfatto perché oggi abbiamo posto fine a una grande ingiustizia. I cittadini sentivano l'esigenza di porre fine ai vitalizi degli ex parlamentari. Oggi ripariamo una forte ingiustizia sociale, i parlamentari avevano un trattamento diverso dai cittadini fuori".Fico ha inoltre detto di non essere preoccupato dal giudizio della Consulta sui vitalizi, nonostante i timori espressi dal vice-presidente della Camera del Pd Ettore Rosato. "Non sono preoccupato, so che la delibera che ho scritto è forte, sostanziale, sostanziosa, che ripara a delle ingiustizie. E quando ripari a delle ingiustizie per me c'è sempre la Costituzione come faro che dice che tutti i cittadini devono essere uguali. Per me questa delibera rende tutti i cittadini uguali e quindi costituzionalmente parlando credo proprio che sia costituzionale".