Nessun contatto Conte-Macron, incontro a Parigi ancora in forse

Nessun contatto Conte-Macron, incontro a Parigi ancora in forse
di Askanews

Roma, 13 giu. (askanews) - Oggi non c'è stato alcun contatto diretto tra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il presidente francese Emmanuel Macron, dopo la polemica nata ieri dalla presa di posizione dell'Eliseo sulla gestione della vicenda della nave Aquarius.Al momento, la visita di Conte a Parigi in programma venerdì non è stata ufficialmente annullata, ma secondo quanto si apprende da fonti governative è a "forte rischio". Sul tema, spiega un ministro, ieri sera c'è stato "un accenno" nella seduta del Consiglio che ha nominato i vicesegretari.Stamani il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, ha convocato alla Farnesina l'ambasciatore di Francia in Italia, Christian Masset e, data la sua assenza da Roma, ha ricevuto l'Incaricata d'Affari, Claire Anne Raulin. Milanesi ha comunicato che l'Italia considera "inaccettabili" le parole usate ieri in dichiarazioni pubbliche dalla Francia e per questo il governo chiede di "sanare la situazione".In una dichiarazione scritta il portavoce del Ministero degli Esteri francesi ha poi precisato che "siamo perfettamente coscienti del carico che la pressione migratoria fa pesare sull'Italia e degli sforzi intrapresi di questo Paese in tal senso. Nessuna delle dichiarazioni espresse dalle autorità francesi hanno bene inteso rimesso ciò in discussione". Un intervento che però, secondo quanto si apprende, è ritenuto "non suifficiente" da Palazzo Chigi per ristabilire rapporti normali.Il vertice di venerdì, dunque, è a rischio, ma una decisione dovrebbe essere presa in giornata, sulla base degli sviluppi della situazione.