Gentiloni: dl vaccini non per emergenza, risposta preoccupazioni

Gentiloni: dl vaccini non per emergenza, risposta preoccupazioni
di Askanews

Roma, 19 mag. (askanews) - Il premier Paolo Gentiloni ha spiegato, nel corso della conferenza stampa, la decisione del Cdm di varare un decreto sull'obbligatorietà dei vaccini. "E' un decreto - ha sottolineato - perché abbiamo constatato nel corso degli anni la mancanza di misure appropriate e il diffondersi di teorie anti-scientifiche che hanno provocato un abbassamento dei livelli di protezione. Non si tratta di uno stato di emergenza ma è una preoccupazione a cui il governo vuole rispondere"."E' un decreto - ha osservato ancora il presidente del Consiglio - perché negli ultimi mesi ci sono state diverse decisioni in diverse regioni e il governo sente il dovere di dare un orientamento generale".