In Sardegna la spada giapponese, i maestri Kumai e Re grandi protagonisti di Hoki Ryu

Tiscali

In Sardegna la grande scuola di Spada giapponese. A San Gavino Monreale (Ca), nella scuola di arti marziali Se Non Sen diretta dal maestro Antonello Corona si è tenuto uno stage di Hoki Ryu diretto dai maestri Kazuhiko Kumai e Andrea Re.

L’Hoki Ryu è uno stile classico di Iaido, basato sull’estrazione della Spada. Il nostro studio segue la linea del Maestro Kumai, denominata Nakazono Ha che si caratterizza per la peculiare estrazione veloce della spada, l’esplosività delle forme e per le impostazioni tecniche e tattiche rispettosa della tradizione del Ryu. Il nostro referente tecnico è il Maestro Andrea Re Shihan, direttore tecnico dell’Istituto Iaido Italia.

Il Maestro Kazuhiko Kumai nasce nel 1941 nella città di Ashia-shi. Segue l'insegnamento dell'Hoki Ryu del Maestro Nakazono Yoshio, uno dei più grandi esperti dello stile. Nel 1967 si trasferisce in Italia, successivamente a Milano apre il suo dojo, il Garyuan. Oggi il maestro Kumai alterna periodi in Italia e in Giappone. Oltre allo stile Hoki Ryu, pratica anche il Katori Shinto Ryu del Sugino Dojo, con il grado di 4° Dan. Attualmente con il grado di 8° Dan in Hoki Ryu, il maestro Kazuhiko Kumai ricopre anche il ruolo di dirigente del Dai Nippon Butokukai.

Andrea Re si dedica alla diffusione di queste Arti Marziali e continua a praticare: Aikido Aikikai sotto la direzione degli allievi anziani del compianto M° Fujimoto e recandosi periodicamente all'Hombu di Tokyo, a frequentare numerosi stage d'aggiornamento - allenamento anche per le discipline dello Iaido Hoki – Ryu con il Maestro Kumai e durante l'anno, tiene a sua volta, diversi stage di Katori Shinto Ryu Hatakeyama - ha in Italia, Europa e Giappone