Parigi, auto contro furgone della polizia: morto l'aggressore

Codice da incorporare:
di Askanews

Parigi (askanews) - Champs Elysées nuovamente sotto attacco. Un uomo con un'auto si è lanciato contro un furgone della polizia. Il mezzo ha preso fuoco, ma non risultano agenti feriti mentre l'aggressore è morto, secondo quanto riferito dal ministro dell'Interno Gérard Collomb."Il ministro dell'Interno è sul posto ed è a fianco della polizia - ha spiegato il portavoce Pierre Henry Brandet - i mezzi della prefettura sono intervenuti sul posto e sono in corso le operazioni per assicurarsi che non ci sia più alcun pericolo, ma in ogni caso gli Champs Elysées e il quartiere sono stati chiusi". L'intervento degli artificieri è stato necessario per il ritrovamento all'interno dell'auto di bombole di gas, pistole e un kalashnikov.Proprio sugli Champs Elysées, a pochi passi dal luogo dell'impatto, solo due mesi fa un poliziotto era stato ucciso in un attacco jihadista.