Tiscali Notizie
Articoli correlati

Bimbo che accarezza capelli del presidente: foto simbolo della presidenza Obama

Adnkronos
Washington, 24 mag. - (Adnkronos) - Il presidente Obama nello Studio Ovale che si china di fronte ad un bimbo afroamericano, in camicia bianca e cravatta, che gli accarezza i capelli, per sentire che sono come i suoi. E' questa, secondo il New York Times, la fotografia che rimane dopo tre anni un potente simbolo della presidenza Obama, e soprattutto della sua presa sull'elettorato afroamericano.
"Come candidato prima e poi come presidente, Obama ha sempre evitato di affrontare la questione razziale, salvo rare occasioni quando non ha potuto fare a meno", scrive il quotidiano newyorkese riferendosi al famoso discorso, durante la campagna elettorale, quando prese le distanza dalle posizioni estremiste del reverendo Wright, suo ex consigliere spirituale. Oppure quando e' intervenuto sull'uccisione dell'adolescente nero in Florida.
"Alcuni leader neri hanno criticato Obama per non rivolgersi direttamente ai giovani neri, ma la foto rimane un segno tangibile di quello che indicano i sondaggi: Obama rimane un potente simbolo per i neri", conclude il Times ricordando, per la cronaca, che il bambino della foto, scattata nel maggio di tre anni fa quando aveva cinque anni, si chiama Jacob Philadelphia, ed e' il figlio di un ex marine che era stato nello staff del Consiglio di Sicurezza Nazionale ai tempi dell'amministrazione Bush.
24 maggio 2012
Diventa fan di Tiscali su Facebook
 
 
  

Segui Tiscali su:

© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali