Tiscali Notizie
Articoli correlati

Somalia, bombe a Mogadiscio e Dhusomareb: 5 morti tra cui 2 deputati

LaPresse
Mogadiscio (Somalia), 1 mag. (LaPresse/AP) - Giornata di sangue in Somalia, dove almeno cinque persone sono morte in seguito a due attentati avvenuti a Mogadiscio e nella città di Dhusomareb, 640 chilometri a nord della capitale. A Mogadiscio, spiega l'ufficiale di polizia Yasin Hassan, è esplosa un'autobomba che ha provocato la morte di tre persone. A Dhusomareb, invece, le vittime sono due parlamentari, parte di una delegazione arrivata di recente nella regione per aiutare a formare un governo locale. Nell'attacco, spiega Dahir Amin Jesow, parlamentare rimasto illeso, sono rimaste ferite almeno sei persone tra deputati e ufficiali dell'esercito, alcuni dei quali in modo grave. Molti attacchi suicidi in Somalia sono condotti dal gruppo al-Shabab. Dhusomareb è sotto il controllo delle forze moderate, ma secondo il governo somalo negli ultimi tempi i militanti si sarebbero spostati in gran parte verso nord in seguito alle forti pressioni militari che li hanno costretti a lasciare la capitale.
01 maggio 2012
Diventa fan di Tiscali su Facebook
 
 
  

Segui Tiscali su:

© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali