Tiscali Notizie
Articoli correlati

Manovra, Da oggi cade obbligo visite fiscali per dipendenti Pa

TMNews
Roma, 18 lug. (TMNews) - Da oggi le visite fiscali nei confronti dei dipendenti del pubblico impiego in malattia torneranno ad essere richieste alle Asl solo se il dirigente responsabile del lavoratore lo riterrà opportuno, mentre l'obbligo permane "dal primo giorno quando l'assenza si verifica nelle giornate precedenti o successive a quelle non lavorative". Le nuove disposizioni sono contenute nell'articolo 16, comma 9, della manovra economica approvata la scorsa settimana.
A parte questa particolarità, tesa a scoraggiare le assenze a ridosso delle festività, in particolare il venerdì e lunedì, il provvedimento prevede che l'obbligo delle visite fiscali non è più assoluto, poiché "le pubbliche amministrazioni dispongono per il controllo sulle assenze per malattia dei dipendenti valutando la condotta complessiva del dipendente e gli oneri connessi all'effettuazione della visita".
La novità prevista dalla manovra permetterà allo Stato di risparmiare non pochi soldi, visto che riguarda 3 milioni e mezzo di dipendenti: nei confronti dei dipendenti che si assentano per motivi di salute sporadicamente si eviterà, infatti, che il medico fiscali verifichi la presenza nel domicilio indicato dal dipendente nelle fasce orarie prestabilite.
18 luglio 2011
Diventa fan di Tiscali su Facebook
 
 
  

Segui Tiscali su:

© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali