Usa shock, bimbo iperattivo ha una crisi a scuola: la polizia lo ammanetta e lo porta via

Cnn

Non c'è emittente radiotelevisiva che non stia mandando in onda in queste ore le foto di questo piccolo di 7 anni ammanettato dietro la schiena dalla polizia di Dallas, in Texas, che l'ha arrestato e rinchiuso per una settimana in un centro di salute mentale perché affetto da un disturbo da deficit di attenzione: il bambino in classe aveva iniziato a sbattere la testa contro il muro e la soluzione che hanno trovato nella sua scuola elementare è stata quella di chiamare gli agenti. Nessuna comunicazione ai genitori da parte dell'istituto: la madre, April Odis, ha saputo dell'accaduto quando è arrivata a prendere il figlio era già stato portato via dalle forze dell'ordine. Per 2 giorni il bambino non ha potuto ricevere visite dai genitori. Questo il servizio mandato in onda dalla Cnn.