Usa, scontri a Charlottesville, la condanna di Trump

Usa, scontri a Charlottesville, la condanna di Trump
di Askanews

Roma, 12 ago. (askanews) - Il presidente Usa Donald Trump ha condannato "nei termini più forti possibili" le violenze avvenute oggi a Charlottesville, in Virginia, dove militanti dell'estrema destra si sono scontrati con antirazzisti. Il bilancio delle violenze è, secondo quanto ha riferito il sindaco della città, di un morto."Noi condanniamo nei termini più forti possibili questa enorme manifestazione di odio, fanatismo e violenza (venuta) da diverse parti", ha detto Trump.