Unesco:'Kumbh Mela' patrimonio umanità

Unesco:'Kumbh Mela' patrimonio umanità
di Ansa

(ANSA) - NEW DELHI, 7 DIC - Un Comitato intergovernativo dell'Unesco, riunito in Corea del Sud dal 4 al 9 dicembre, ha deciso di aggiungere il periodico pellegrinaggio indù denominato 'Kumbh Mela' nella 'Lista del patrimonio culturale intangibile dell'umanità'. La conferma dell'iscrizione, ed i relativi rallegramenti all'India, sono contenuti in un tweet dell'Unesco, a cui ha risposto il ministro della Cultura indiano,Mahesh Sharma, assicurando che questo "è un momento di grande orgoglio". La Kumbh Mela è un rituale di purificazione in cui milioni di fedeli, in determinati periodi, si ritrovano in 4 specifiche località sul fiume Gange (Haridwar, Allahabad, distretto di Nashik e Ujjain), per immergersi nelle sue acque in una cerimonia ritenuta capace di redimere tutti i peccati. In ognuna delle quattro località la cerimonia si svolge ogni 12 anni. Considerata a ragione la congregazione di fedeli più grande del mondo, la 'Maha' (Grande) Kumbh Mela di Allahabad del 2013 ospitò in un periodo di due mesi oltre 120 milioni di persone.