Salvini, sanzioni alla Russia inutili

Salvini, sanzioni alla Russia inutili
di Ansa

(ANSA) - MOSCA, 25 GIU - "In Italia al potere è arrivato un governo che vuole fare quello che ha promesso in campagna elettorale: le sanzioni contro la Russia sono inutili e nocive. Noi siamo pronti a passare dalle parole ai fatti ma in Europa sono pochi quelli che la pensano come noi e siamo soli contro tutto il mondo". Lo ha detto Matteo Salvini nel corso di un'intervista a Rossiya 24 ripresa dalla Tass. Sull'ipotesi poi di usare il veto per bloccare il rinnovo delle sanzioni Salvini ha detto di "non poter togliere il lavoro al premier".