Rep.ceca, attivista Femen contro Zeman: sei la puttana di Putin

Codice da incorporare:
di Askanews

Praga (askanews) - Nuda al seggio contro il presidente ceco. Una attivista di Femen si è lanciata verso Milos Zeman, nel seggio elettorale di Praga, mentre il capo dello stato ceco si accingeva a votare gridando: "Sei la puttana di Putin". Le guardie del corpo l'hanno immediatamente bloccata, scagliandola a terra, e trascinandola via, mentre la donna continuava a urlare.Zeman dopo qualche minuto, quando la situazione si è tranquillizzata, è rientrato nel seggio e ha votato. Ironicamente ha detto: "Mi sento persino onorato, perché pare sia la stessa donna che ha cercato di fare la stessa cosa con il papa" .In Repubblica ceca si tengono le elezioni presidenziali. Zeman, che si ricandida ed è il grande favorito, è considerato filorusso e molto vicino al Cremlino.