Morta a 117 anni la persona più vecchia del mondo

Morta a 117 anni la persona più vecchia del mondo
di Askanews

Roma, 21 apr. (askanews) - E' morta Nabi Tajima che, con i suoi 117 anni, era considerata la persona più vecchia al mondo. La giapponese era nata il 4 agosto del 1900. Tajima è deceduta questa sera. Lo scrive il giornale Asahi shimbun.Nella sua vita è sempre vissuta in un paesino dalle parti di Kagoshima, nel sud del Giappone. Ha avuto 9 figli, 7 maschi e due femmine. Tra figli, nipoti e pronipoti la sua progenie supera i 160 individui.Era ricoverata da gennaio, dopo un crollo delle sue condizioni fisiche. Era diventata lo scorso anno la donna più vecchia del mondo, dopo la morte di una giamaicana.