Giappone, legge prepara nuovo imperatore

Giappone, legge prepara nuovo imperatore
di Ansa

(ANSA) - TOKYO, 19 MAG - Il parlamento giapponese ha approvato una legge che permetterà all'imperatore Akihito di aprire la successione al figlio e principe ereditario Naruhito, dando vita alla prima abdicazione di un monarca sul Trono del Crisantemo in circa 200 anni. L'attuale esecutivo prevede l'effettivo passaggio dei poteri nel dicembre del 2018, quando l'imperatore avrà compiuto 85 anni, mentre il nome della 'era' - che tradizionalmente accompagna il regno del sovrano - inizierà il primo gennaio del 2019. L'era corrente è la Heisei (pace ovunque), e ha avuto inizio il giorno in cui Akihito si è insediato, l'8 gennaio 1989. L'abdicazione di Akihito sarebbe la prima dal 1817, quando avvenne la rinuncia al trono dell'imperatore Kokaku.