Germania, ipotesi trasporti pubblici gratuiti contro lo smog

Germania, ipotesi trasporti pubblici gratuiti contro lo smog
di Askanews

Berlino, 13 feb. (askanews) - Il governo federale tedesco e i Laender stanno valutando l'ipotesi di rendere gratuiti i trasporti pubblici in alcune città per migliorare la qualità dell'aria, una misura che vorrebbe evitare un procedimento europeo."Stiamo prospettando la gratuità dei trasporti pubblici per ridurre il numero di auto private" in circolazione, si legge in una lettera inviata l'11 febbraio dai ministri dell'Ambiente Barbara Hendricks, dei Trasporti, Christian Schmidt, e delle Finanze, Peter Altmaier ,indirizzata al commissario europeo per l'Ambiente, Karmenu Vella. Il provvedimento dovrebbe essere testato in cinque città tedesche: Bonn, Essen, Herrenberg, Reutlingen e Mannheim, ed entrare in vigore "al più tardi alla fine dell'anno".Oltre a questa idea, Berlino vorrebbe anche limitare le emissioni nocive per i veicoli di trasporto merci, incentivare l'uso comune delle vetture private, creare zone a basse emissioni e promuovere la rottamazione.Con tutte queste misure il governo tedesco vorrebbe convincere l'esecutivo europeo a non adire la Corte di giustizia, come Bruxelles minaccia di fare contro nove Paesi, fra cui l'Italia, che violano gli standard della qualità dell'aria. (fonte afp)