Ex pm Pistorius si offre contro Zuma

Ex pm Pistorius si offre contro Zuma
di Ansa

(ANSA) - JOHANNESBURG, 18 FEB - L'ormai ex presidente sudafricano Jacob Zuma, dimessosi alcuni giorni fa e sostituito dal suo vice, Ciryl Ramaphosa, inseguito da varie accuse di corruzione, potrebbe trovarsi contro in tribunale l'ex pm Gerrie Nel, il 'mastino' che davanti al mondo in diretta 'sbranò' l'ex atleta Oscar Pistorius nel processo per l'omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp. Nel, che dall'anno scorso non è più pubblico ministero, è ora capo della 'procura' privata, cioè del team di avvocati d'accusa dell'ong AfriForum, che rappresenta principalmente la minoranza bianca di Afrikaner. AfriForum si è offerta di rappresentare l'accusa nel caso che la procura di stato decidesse di non procedere nei confronti di Zuma, accusato di corruzione in un 'affaire' di vendita di armi negli anni Novanta, quando era il vicepresidente Mandela: acusa che Zuma ha sempre respinto, ma che, sull'onda delle proteste, gli è costato il ritiro anticipato dalla presidenza dopo la sfiducia del suo stesso partito, l'Anc.