Cina conduce manovre navali, sale la tensione con Taiwan

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma (askanews) - La Cina ha condotto esercitazioni navali nel Pacifico, utilizzando la sua unica portaerei, la Lianing. Le manovre hanno avuto luogo in un'area a est del canale Bashi, che si trova tra Taiwan e le Filippine, e sono venute dopo diversi giorni di attività militari da parte di Pechino che hanno suscitato preoccupazioni a Taipei.La marina cinese ha dichiarato sul proprio account ufficiale Weibo che la portaerei e due cacciatorpedinieri hanno realizzato "esercitazioni offensive e difensive per testare la propria capacità di combattimento".Taiwan nei giorni scorsi ha accusato Pechino di un tentativo d'intimidazione.