Brexit, '48 ore per chiudere o May cade'

Brexit, '48 ore per chiudere o May cade'
di Ansa

(ANSA) - LONDRA, 7 DIC - Un'ultima proroga di 48 ore, concessa apparentemente da Bruxelles, per sciogliere il nodo del confine in Irlanda e chiudere l'accordo sulla prima fase negoziale della Brexit saltato lunedì. E' quanto resta in mano Theresa May secondo la stampa britannica, che attribuisce ai vertici Ue - Jean-Claude Juncker in testa - la convinzione che la premier conservatrice sia condannata in caso di fallimento a essere sbalzata via dal governo già la prossima settimana. May, intanto, appare stretta fra "crescenti pressioni" contrapposte, come riporta la Bbc, in seno alla sua coalizione (dove pesa l'atteggiamento rigido degli unionisti nordirlandesi del Dup), ma soprattutto al suo stesso partito: diviso fra conservatori 'pragmatici' ed euroscettici 'duri e puri', e con entrambe le correnti in possesso dei numeri per far mancare al governo la maggioranza.