Bezos dona 33 milioni ai Dreamers

Bezos dona 33 milioni ai Dreamers
di Adnkronos

Washington, 12 gen. (AdnKronos/Washington Post) - Jeff Bezos, fondatore di Amazon e proprietario del Washington Post, ha annunciato che donerà 33 milioni di dollari per finanziare borse di studio destinate a giovani 'dreamers', gli immigrati portati illegalmente negli Stati Uniti da bambini. Il gesto di Bezos, l'uomo più ricco del mondo, arriva mentre il tema dei dreamers occupa una posizione centrale nel dibattito politico americano. Bezos e sua moglie MacKenzie doneranno la somma a TheDream.US, il programma scolastico che dal 2014 ha sostenuto più di 1700 immigrati con 19 milioni di dollari. Il denaro offerto da Mr. Amazon permetterà di finanziare 1000 borse di studio al college.