Novità sul caso Maddie, una troupe televisiva rivela: "Abbiamo fatto una grande scoperta"

Il legale della famiglia McCann ha chiesto che le informazioni, se rilevanti ai fini dell'indagini, debbano essere date immediatamente alla polizia

Maddie McCann
Maddie McCann
Redazione Tiscali

Dopo le rivelazioni della tata che lavorava nel villaggio da dove è scomparsa la piccola Maddie McCann, una troupe televisiva ha rivelato di aver trovato quello che potrebbe essere un punto di svolta nella indagini sulla scomparsa della bimba di 3 anni che svanì misteriosamente dal villaggio Ocean Club di Praia da Luz, una vacanza in Portogallo con la sua famiglia.

Il particolare importante

La troupe stava girando un documentario sul caso che, come riporta Metro, dovrebbe andare in onda sul Canale 7 in Australia domenica sera, quando hanno notato un particolare che sarebbe sfuggito fino ad oggi.

Il criminologo: i genitori mentono

Inoltre il trailer del documentario mostra ospiti importanti: criminologi, psicologi e giornalisti che hanno studiato il caso. Tra tanti il criminologo Pat Brown rivela crede che Kate e Gerry McCann stiano mentendo e nascondendo la colpa della scomparsa della loro bambina.

Il legale: "Le informazioni vanno date alla polizia"

Non viene svelato altro nel trailer, intanto però il legale della famiglia ha chiesto che le informazioni, se rilevanti ai fini dell'indagini, debbano essere date immediatamente alla polizia per permettere agli investigatori di portare avanti le ricerche.