Canta a squarciagola in treno pensando di esser sola

Codice da incorporare:
fonte: Twitter

“Ci sono io, solo io, e nessuno altro”: l’americana Stevie Shale, 31 anni, convinta di essere sola nella carrozza di un treno a Chicago, ha iniziato a cantare a squarciagola riprendendosi con il suo smartphone. Tuttavia, dopo quasi un minuto di performance improvvisata, la ragazza si accorge che su quella carrozza - nascosto in fondo - c’era un altro passeggero. In evidente imbarazzo interrompe l’esibizione e saluta l’uomo con un “You have a good daaaay!” La clip è diventata virale in poche ore. La domanda che però molti si sono fatti nei commenti al video è un’altra: quanto ubriaca era in quel momento? Lei ha risposto: “Per nulla. Era solo il mio normale, fantastico modo di essere”.