Schiarita su Ilva, nuovo tavolo a breve

Schiarita su Ilva, nuovo tavolo a breve
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 20 OTT - Schiarita sulla trattativa Ilva. Dopo aver interrotto il tavolo di negoziato lo scorso 6 ottobre, il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda ha annunciato di volerlo riconvocare "a breve", con ogni probabilità già nella prossima settimana. A convincere il Ministro, le informazioni avute dai Commissari Straordinari che in questi giorni hanno tenuto aperto il dialogo con Am InvestCo. Enrico Laghi, Carlo Carrubba e Pietro Gnudi hanno informato Calenda della "disponibilità di AMInvestCo ad affrontare, conformemente agli impegni presi, i temi essenziali della negoziazione con le rappresentanze sindacali, quali i livelli occupazionali, le garanzie normative e i livelli retributivi". In altre parole il colosso Franco-Indiano sarebbe disposto a riaprire la trattativa a partire dal livello di 10.000 occupati (e 3.300 esuberi, non più 4.000 grazie ad uscite e pensionamenti) con un costo medio lordo del personale di 50.000 euro ad addetto.