Salari orari al palo in Italia mentre in media aumentano in Europa

Salari orari al palo in Italia mentre in media aumentano in Europa
di Askanews

Roma, 20 mar. (askanews) - Salari al palo in Italia, per giunta dopo una lunga fase di contrazioni, mentre in media nell'Unione europea stanno aumentando. Nel quarto trimestre del 2016, secondo quanto riporta Eurostat, le retribuzioni orarie totali hanno registrato un più 1,6 per cento su base annua, un incremento analogo a quello dei costi orari totali del lavoro.In Italia invece i salari hanno segnato un mesto più 0,1 per cento, e secondo l'ente di statistica comunitario dopo che nel terzo trimestre avevano registrato un meno 0,2 per cento, nel secondo meno 0,7 per cento e nel primo trimestre un meno 0,9 per cento. Tornando al quarto trimestre, il costo totale orario del lavoro in Italia ha segnato una variazione annua nulla.Gli aumenti più forti dei costi orari del lavoro a fine 2016 si sono registrati in Romania (+12,3%) e Lituania (+10,7%), mentre contrazioni si sono verificate in Grecia (-0,5%) e Austria (-0,1%).