Bce, Patuelli: non preoccupa fine QE, confidiamo in Draghi

Bce, Patuelli: non preoccupa fine QE, confidiamo in Draghi
di Askanews

Milano, 13 giu. (askanews) - Lo stop al programma di Quantitative Esing che secondo le previsioni potrebbe essere annunciato domani dalla Bce non preoccupa l'Abi, l'associazione delle banche italiane."No, guardiamo con grande attenzione e rispetto, conosciamo la lungimiranza e l'equilibrio del presidente Draghi, quindi confidiamo in lui", ha dichiarato al riguardo il presidente dell'Abi, Antonio Patuelli, a margine della presentazione in Assolombarda del Rapporto di Bankitalia sull'economia della Lombardia. Alla domanda se, riguardo alle modalità, si attenda una fine secca del QE con una data precisa o ancora una qualche dose di flessibilità, Patuelli ha replicato: "Vedremo, sono molto rispettoso".