Gigante dello shopping online sfida Amazon e apre mega centro logistico in Italia: 1000 assunzioni

Le figure cercate non saranno solo di basso profilo. Una grande opportunità per tanti giovani in cerca di occupazione

Gigante dello shopping online sfida Amazon e apre mega centro logistico in Italia: 1000 assunzioni
di MP   -   Twitter: @micpontrelli

Zalando, colosso tedesco dello shopping online di scarpe, abbigliamento e accessori, punta sull’Italia per crescere ulteriormente e sfidare gli altri protagonisti del settore ed in particolare Amazon. L’azienda aprirà un nuovo centro logistico di distribuzione nel Nord  che servirà non solo la Penisola ma anche gli altri mercati del Sud Europa.

Previste mille assunzioni 

“La locazione avrà una dimensione più o meno di 130mila metri quadri e dal momento in cui il magazzino diventerà operativo, contiamo di assumere intorno ai mille dipendenti nel medio periodo" ha spiegato Matteo Bovio, corporate communications di Zalando. Tra i lavoratori da inserire non solo figure a basso livello di qualificazione ma anche profili occupazionali più elevati. Una buona chance dunque per tanti giovani che attualmente sono fuori dal mercato del lavoro.

In Italia il fashion online cresce del 15-20% l'anno

Bovio ha poi spiegato che Zalando punta sul nostro Paese perché il mercato online del fashion italiano è uno dei più dinamici in Europa “con tassi di crescita del 15-20% all’anno”. L’azienda tedesca punta però a crescere più velocemente dello stesso mercato e rafforzare in questo modo la sua leadership.

Ricavi superiori ai 2 miliardi nella prima metà del 2017

L’Italia non sarà l’unico paese a beneficiare degli investimenti di Zalando. Un nuovo centro logistico sarà aperto anche in Polonia. Dietro questi piani di espansione ci sono numeri brillanti. Il primo semestre del 2017 si è concluso con ricavi in crescita del 21,5% a 2,080 miliardi.

Meno di 10 anni di vita e quasi 10 miliardi di capitalizzazione

Zalando è stata fondata nel 2008 da Robert Gentz, David Schneider e dalla società Rocket Internet. In meno di 10 anni di vita ha raggiunto una capitalizzazione di Borsa che sfiora i 10 miliardi di euro. Considerando il settore in cui opera sarebbe potuta e dovuta essere italiana. Ennesima occasione persa.