Tribunale Bari, Bonafede: approfondimento su sede provvisoria

Tribunale Bari, Bonafede: approfondimento su sede provvisoria
di Askanews

Roma, 12 lug. (askanews) - Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ha chiesto "un ulteriore approfondimento" sulla procedura di individuazione dell'immobile destinato ad ospitare gli uffici giudiziari di Bari, che secondo un'inchiesta giornalistica sarebbe un edificio di proprietà di un imprenditore ritenuto vicino ad ambienti mafiosi.La procedura comunque "è stata eseguita nel pieno del rispetto delle regole, in maniera pubblica e pienamente trasparente" e "la commissione - ha spiegato Bonafede - ha aggiudicato a chi ha ottenuto il miglior punteggio, e sono stati avviati tutti i controlli previsti dalla legge"."In seguito a quanto appreso da fonti di stampa, ho chiesto un ulteriore approfondimento: ricordo a tutti che il decreto legge in discussione alla Camera non riguarda l'assegnazione dell'immobile, ma la sospensione dei termini per permettere lo smantellamento delle tende", ha concluso il ministro.