Scossa 3.8 nelle Marche,sentita a Ancona

Scossa 3.8 nelle Marche,sentita a Ancona
di Ansa

(ANSA) - ANCONA, 21 MAG - Una forte scossa di terremoto è stata avvertita stamani in varie località delle Marche, ad Ancona, Jesi, Fabriano. Secondo il sito dell'Ingv la scossa ha avuto una magnitudo 3.8 con epicentro 2 km a ovest di Muccia (Macerata), a una profondità di 9 km. "Qui la terra trema sempre - dice all'ANSA il sindaco di Muccia Mario Baroni -, poi ogni tanto c'è una scossa più forte, come oggi, ed è devastante sotto l'aspetto psicologico. Ma è anche un intralcio per la ricostruzione. La gente dice 'faccio tanta fatica per ricostruire, ma per cosa? Perché poi magari viene giù tutto un'altra volta". Il movimento tellurico è stato avvertito con varia intensità anche nel Fermano. Possibili alcune verifiche sugli edifici scolastici, dopo il crollo di una porzione del tetto dell'Istituto Montani di Fermo.