Tragedia sulla A21, Tir salta carreggiata e travolge pulmino: è una strage

L'incidente è avvenuto tra Brescia Sud e Manerbio. Autista camion negativo a test alcool e droga

Tir crea incidente mortale sulla A21
Redazione Tiscali

E' di quattro morti e cinque feriti il bilancio provvisorio dell'incidente che si è verificato verso le 23:30 di domenica sulla A21 tra Brescia Sud e Manerbio. Le quattro vittime erano tutte a bordo di un pulmino, un Nissan che trasportava una band musicale specializzata in concerti per matrimoni e feste di piazza, la "Tony Mac Music Show".

Pulmino tamponato anche da furgoncino - Secondo quanto si è appreso sulla dinamica dell'incidente, il tir diretto verso Brescia ha saltato la corsia e ha invaso la carreggiata opposta travolgendo il pulmino, che a sua volta è stato tamponato da un furgoncino.

Chiusa carreggiata autostrada - Nel complesso sono stati quattro gli autoveicoli coinvolti nell'incidente, che ha causato la chiusura della carreggiata che da Brescia porta a Piacenza.

Autista tir negativo a test alcool e droga - La dinamica dell'incidente che ieri sera è costato la vita a quattro persone è ancora in fase di accertamento, ma si esclude che l'autista alla guida del camion guidasse in stato di ebbrezza. L'uomo - riferisce la polizia stradale di Brescia - è risultato infatti negativo ai test preliminari per alcool e droga e ora è ricoverato all'ospedale di Manerbio. L'autista del tir è uno dei 5 feriti del terribile scontro