Articoli correlati

Nei Social Network relazioni simili a quelle dei poemi epici di Omero

I meccanismi di relazione che entrano in gioco nei social network sono più simili a quelli descritti nei poemi epici, come l'Iliade e l'Odissea, piuttosto che ai grandi romanzi dell'epoca moderna. In uno studio pubblicato sulla rivista Europhysics Letters, Padraig Mac Carron e Ralph Kenna della Coventry University hanno analizzato il testo dell'Iliade, il poema inglese Beowulf e l'epica irlandese di Tain Bo Cuailnge. Dalla ricerca è emerso che le interazioni tra i personaggi di tutti e tre i miti sono coerenti con quelle osservate nei social network della vita reale. I ricercatori hanno inoltre confrontato i miti a quattro opere narrative moderne: Riccardo III, I Miserabili, La Compagnia dell'anello e Harry Potter.
Lo studio - "Non stiamo dicendo che questo o quell'evento siano realmente accaduti, oppure che le singole persone ritratte nelle storie siano reali - spiega Mac Carron -. Stiamo dicendo che la società nel suo complesso e le interazioni tra i personaggi sembrano realistiche". I ricercatori hanno creato una banca dati per ciascuna delle tre storie e tenuto traccia delle interazioni tra i personaggi: 716 nell'Iliade, 404 nel Tain e 74 in Beowulf. Ad ogni personaggio è stato assegnato un numero, un livello sulla base della loro popolarità o dei collegamenti con gli altri personaggi. Le relazioni tra i personaggi sono state analizzate utilizzando due criteri specifici: cordialità e ostilità.
Similitudini con le reti sociali della vita reale - I tre miti hanno dimostrato delle similitudini con le reti sociali della vita reale, con un grado di distribuzione dei livelli molto simile ovvero erano "assortativi" e "vulnerabili" ad attacchi mirati. L'assortatività nell'ambito delle reti sociali è la tendenza di un personaggio di un certo grado ad interagire con personaggi di simile popolarità. Essere vulnerabili ad attacchi mirati, invece, significa che se si rimuove uno dei personaggi più noti, la rete di relazioni subisce una brusca interruzione. "A differenza delle interazioni relative alle fiction moderne - conclude - in termini di distribuzioni dei livelli, tutti e tre i miti funzionano come veri e propri social network".
25 luglio 2012
Redazione Tiscali
Diventa fan di Tiscali su Facebook
 
 

Segui Tiscali su:

Comunica con i servizi Tiscali:

Informati con Tiscali:

Cerca le aziende e servizi della tua città

Sei a:
Cerca:
 
Le rubriche

Né di qua né di là

Le rubriche
Importanti firme commentano i principali fatti di cronaca, economia, società e ambiente

Incontra online milioni di single!

Sono:
Dove:
Età:       
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali