La 16enne Brooke (S) assieme alla sorella 13enne Carly (D)
La 16enne Brooke (S) assieme alla sorella 13enne Carly (D) 

Scienza

Vive negli Usa la ragazza che non invecchia

di ABCNews.com
26 giugno 2009. Ha 16 anni ma il suo corpo sembra non volersi adeguare all’etÓ anagrafica (FOTO). La scienza non sa spiegare quanto le stia accadendo e le tecnologie pi¨ moderne non sembrano in grado di rivelare l’eventuale presenza di anomalie genetiche o disfunzioni cromosomiche. Il caso della giovane Brooke, residente negli Stati Uniti e trattato sulle pagine della testata giornalistica online AbcNews.com, ha lasciato sgomenti tutti gli specialisti chiamati ad analizzare l’anomalia. La ragazza, stando a quanto riferito dal team di medici e scienziati che la segue quotidianamente, ha l’aspetto di una piccola di due anni. Il suo, ha spiegato Howard Greensberg, Ŕ un caso unico al mondo.
Un'infanzia senza fine, l'incubo di Brooke - “Alcune volte ci domandiamo il perchÚ sia cosý - ha detto la donna ai giornalisti -. AvrÓ bevuto dalla fontana dell'eterna giovinezza?". Nonostante la sua etÓ la ragazza ha avuto uno sviluppo mentale proporzionale all’etÓ dimostrata dal suo corpo. Non parla, ma si limita a sorridere quando Ŕ felice. Quando invece Ŕ contenta, o magari vuole manifestare il proprio disaccordo, si mette a piangere, come un normalissimo neonato.
Si tratta di un caso unico al mondo - La sua condizione di eterna bambina non Ŕ certo semplice. Brooke ha dovuto affrontare svariate emergenze mediche. Stando a quanto riferito dalla signora Greensberg la piccola ha fino ad oggi subito sette ulcere perforanti allo stomaco e per 14 giorni Ŕ stata in coma, per motivi ancora oggi inspiegabili. A seguito di un tumore al cervello Ŕ stata persino sottoposta ad un delicato intervento: si Ŕ sempre ripresa ma nessuno dei medici sa quanto la piccola possa continuare a vivere.
Gli scienziati stanno studiando il Dna della piccola - Il sogno della vita eterna, in questo caso, Ŕ un vero e proprio incubo da cui la giovane Brooke non sembra potersi risvegliare. Intanto altri scienziati stanno studiando il suo caso non tanto per aiutarla a vivere una vita “normale” ma per comprendere qualcosa in pi¨ sulla natura mortale dell’uomo. L’obiettivo Ŕ individuare e isolare il genedell’invecchiamento, responsabile tra l’altro di varie malattie. Il dottor Richard Walker, della facoltÓ di Medicina dell’UniversitÓ della Florida del Sud, Ŕ convinto che l’analisi di questo caso possa condurre a importanti scoperte che aiuteranno la medicina comprendere i meccanismi che ci portano a mutare negli anni.
 
 
 
  
 

Segui Tiscali Su:

Bottle sharing: condividendo si risparmia?

La tua opinione

Bottle sharing: condividendo si risparmia?
Dal Vinitaly l'ultima proposta nel campo del risparmio.  

Vai al sondaggio

 
Le rubriche

N├ę di qua n├ę di l├á

Le rubriche
Importanti firme commentano i principali fatti di cronaca, economia, societ├á e ambiente

Gioca e divertiti!

Amazon

Gioca e divertiti!
Realizza combinazioni spettacolari e salva le specie in via di estinzione. Effetti d'acqua renderanno il gioco divertentissimo!

Incontra online milioni di single!

Sono:
Cerco:
Età:   
Dove:
Con foto:

Cerca casa
nel portale immobiliare n░1

da a
Auto usate | Cerca auto nuove
AutoScout24
Marca
Anno
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali