Grillo circondato dai suoi sostenitori (Ansa) Grillo circondato dai suoi sostenitori (Ansa) 
Articoli correlati

"Napolitano non è il mio presidente", "ci vuole una badante": si diffonde sul Web la rabbia dei grillini

Vola sulla Rete la voce indignata dei sostenitori di Beppe Grillo dopo le esternazioni sul Movimento 5 stelle del Presidente della Repubblica. "Napolitano non è il mio presidente!". Una selva di 'vaffa' travolge il Capo dello Stato. Sul blog di Beppe Grillo, i militanti e sostenitori del Movimento 5 Stelle sommergono Giorgio Napolitano di fischi e pernacchie virtuali, dopo la battuta da lui pronunciata sul risultato elettorale del M5S: "Non vedo nessun boom". "Napolitano, ti devi dimettere!", urla Andrea. E Silvia: "Napolitano vergogna! vergognatevi tutti!". "Ha offeso me e tutti i simpatizzanti 5 Stelle: chi ha l'arteriosclerosi non dovrebbe governare", afferma Daria.
"E' fuori dal tempo" - "L'unico boom che ricorda é quello degli anni '60? - commenta Alessandro - E' la conferma che politicamente è fuori dal tempo e dalla storia". I messaggi sono decine e continuano ad affluire sulle pagine del blog di Grillo: "Oggi alla riunione di condominio ho mandato affanculo l'amministratore... mi ricordava Napolitano!", scherza Fabiana. "Il sig. Giorgio Napolitano (non è il mio presidente della Repubblica) nega l'exploit del Movimento. Peccato che milioni di cittadini italiani che hanno votato poche ore fa non la pensino come lui!", commenta Gennaro. "Napolitano è degno di quell'epoca della partitocrazia che va definitivamente a estinguersi - aggiunge Max R. - A lui l'onore di fare ai partiti esequie di stato quale portavoce della loro immoralità".
"Una badante per Napolitano" - C'é chi scherza: "Urgente. Una badante per Napolitano...", "il presidente legge la Pravda". C'é chi propone di scrivere al Quirinale "in maniera chiara e rispettosa (anche se è difficile)", per dire che le parole del capo dello Stato non sono "democratiche". E ci sono infine alcuni che usano toni molto duri. "Napolitano trovati un loculo e sparisci!", scrive Francesco. "Napolitano è un vecchio rincoglionito che spara cazzate per difendere la vecchia marcia politica nella quale mangia anche lui perché è più corrotto degli altri - si spinge oltre Franco - Napolitano è la spazzatura dell'Italia e andrebbe fucilato alla schiena per tradimento alla patria".
08 maggio 2012
Redazione Tiscali
Diventa fan di Tiscali su Facebook
 
 

Segui Tiscali su:

Comunica con i servizi Tiscali:

Informati con Tiscali:

Cerca le aziende e servizi della tua città

Sei a:
Cerca:
 
Le rubriche

Né di qua né di là

Le rubriche
Importanti firme commentano i principali fatti di cronaca, economia, società e ambiente

Incontra online milioni di single!

Sono:
Dove:
Età:       
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali