Il presidente del Consiglio, Mario Monti Il presidente del Consiglio, Mario Monti 
Articoli correlati

Via libera del Senato alla fiducia sul dl fiscale: ora è legge. Dall'Imu alle frequenze tv, ecco le novità

Via libera dell'Aula del Senato alla fiducia al governo sul dl fiscale, nello stesso testo licenziato dalla Camera. I voti a favore sono stati 228, i contrari 29, gli astenuti 2. Con la fiducia di palazzo Madama, la sedicesima all'esecutivo Monti, arriva il disco verde definitivo al decreto con le semplificazioni fiscali e il pacchetto anti-evasione. Dopo la firma del Capo dello Stato il provvedimento sarà legge. Numerose le novità apportare al testo nel corso dell'esame parlamentare: dallo stop al beauty contest per le frequenze tv con una gara pubblica da indire in 120 giorni ad un pacchetto di modifiche sull'Imu a cominciare dalla possibilità per chi deve pagarla sulla prima casa di scegliere se farlo in due o tre rate. Ecco che cosa prevede il decreto:

Gara pubblica su frequenze tv - Il ministero dello sviluppo economico dovrà emanare entro 120 giorni il bando della nuova gara, con rilanci competitivi, per l'assegnazione delle frequenze che si sono rese disponibili con il passaggio al digitale. L'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni dovrà attenersi ad alcuni criteri tra cui la separazione verticale tra fornitori programmi e operatori rete e l'assegnazione avverrà sulla base di differenti lotti. I proventi delle gare confluiranno nel fondo speciale per l'innovazione tecnologica al netto di eventuali indennizzi per lo stop del beauty contest.
Nuovi tagli ai ministeri, Inps, Inail, Monopoli di Stato - I tagli dovrebbero coprire le agevolazioni previste per il pagamento dell'Imu e sono pari a 280 milioni di euro nel 2012 e 180 milioni nel 2013 per i ministeri, 12 milioni per l'Inail, 48 milioni per l'Inps, 11 milioni per i Monopoli tutti nel 2012.
Ok rateizzazione debiti anche se condanna - La possibilità di rateizzare i debiti di natura patrimoniale nei confronti di enti pubblici dello Stato viene allargata anche ai casi di ottemperanza di obbligazioni derivanti da sanzioni comunitarie, come per esempio le quote latte. Si potrà saldre il debito con l'erario in rate costanti, oppure variabili.
Anziani in ospizio, imu agevolata se comune copre differenza - Gli anziani o disabili che vivono in case di cura o istituti sanitari, se proprietari di casa, potranno pagare l'Imu con l'aliquota agevolata per l'abitazione principale se il Comune si farà carico anche del mancato gettito statale, cioè del 100% dell'agevolazione.
I contribuenti potranno scegliere se pagare l'Imu in due o tre rate - Contentirà ai proprietari di casa di scegliere se versare tre rate (a giugno, settembre e dicembre) o in due rate (corrispondendo il 50% del valore dell'imposta a giugno e dicembre).
Agevolazioni Imu prima casa solo una a famiglia - Le agevolazioni previste per l'Imu sulla prima casa si applicano per un solo immobile.
Dal primo dicembre pagamento Imu anche su bollettino postale - L'Imu potrà essere pagata anche mediante bollettino postale e non solo attraverso l'F24, ma solo dal primo dicembre prossimo.
Coniugi separati, paga l'Imu chi abita nella casa - Anche se non è proprietario ma gli è stata assegnata dal giudice.
Stop tassazione redditi immobili inagibili L'Aquila - Niente tassazione per i redditi derivanti dagli immobili colpiti dal sisma dell'Aquila finché questi saranno distrutti o oggetto di ordinanze di sgombero.
Slitta di due mesi pagamento bollo su capitali scudati - Slitta dal 16 maggio al 16 luglio il pagamento della tassa sullo scudo fiscale. Viene inoltre previsto uno sconto sull'imposta in caso di rinuncia all'anonimato.
Tassa di scopo disciplinata dai comuni - I Comuni potranno disciplinare con proprio regolamento la tassa di scopo; si potranno sostituire allo Stato nella revisione dell'imposta.
Pignorabilità stipendi - Le somme dovute a titolo di stipendio, salario o altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego, comprese quelle dovute a causa di licenziamento, possono essere pignorate in misura pari a un decimo per importi fino a 2.500 euro e in misura pari a un settimo per le somme comprese tra 2.500 e 5mila euro.
Da 1 luglio no cash pagamenti stipendi Pa oltre 1000 euro - Slitta di nuovo il termine per lo stop del pagamento di stipendi e pensioni cash oltre mille euro e l'obbligo viene rinviato al primo luglio.
Ok contanti fino a 15mila euro per pagamenti turisti extra-Ue - I cittadini extra-Ue potranno pagare in contanti fino a 15mila l'acquisto di beni e di prestazioni di servizi legate al turismo.
Tassa lusso per passeggeri aerotaxi - L'imposta sugli aerotaxi sarà pagata da ciascun passeggero e per ogni tratta ed è fissata in misura pari a 100 euro in caso di tragitto non superiore a 1.500 km e pari a 200 euro se la tratta è superiore a 1.500 Km.
Taglio imposte su aerei ed elicotteri  - Vengono alleggerite le tasse previste per aerei ed elicotteri e si allarga la platea dei velivoli esenti: vi rientrano anche quelli storici, cioè immatricolati per la prima volta in registri nazionali o esteri, civili o militari, da oltre 40 anni; gli aeromobili di costruzione amatoriale, gli apparecchi per il volo da diporto o sportivo.
Scomesse e giochi - Per prevenire infiltrazioni criminali e il riciclaggio di denaro di provenienza illecita chi gestisce concorsi pronostici o scommesse deve utilizzare uno o più conti correnti bancari o postali dedicati in via esclusiva ai predetti concorsi pronostici o scommesse.
Per affitti a cedolare secca arriva stop imposta bollo - Sui contratti di locazione aventi ad oggetto immobili ad uso abitativo, qualora assoggettati alla cedolare secca, non si applica l'imposta di bollo sulle ricevute relative al pagamento del canone ed alla fideiussione prestata in favore del conduttore non si applicano le imposte di registro e di bollo.
Arriva "patto orizzontale nazionale per enti locali" - La norma, sulla falsariga del Patto orizzontale regionale, consente la cessione di spazi finanziari da parte dei Comuni che prevedono di conseguire un differenziale positivo rispetto all'obiettivo del patto di stabilità interno, a vantaggio di quelli che stanno nella situazione opposta e permettendo a questi di liberare risorse finanziarie a favore delle imprese.

Stop tassa su barche se usate per curare malati - Le imbarcazioni usate da soggetti affetti da patologie che vengono usate in modo permanente per curare determinate patologie saranno esentate dalla tassa annuale sulle unità da diporto.
Arriva tassa sulla pubblicità per le gru e nei cantieri - Arriva la tassa sulle pubblicità affisse sulle gru mobili, sulle gru a torre adoperate nei cantieri edili e sulle macchine da cantiere.
Esenzione iva per collegi che ospitano solo studenti - Saranno esentati dal pagamento dell'Iva i collegi universitari gestiti dagli enti che operano esclusivamente con la finalità di ospitare gli studenti universitari.
24 aprile 2012
Redazione Tiscali
Diventa fan di Tiscali su Facebook
 
 

Segui Tiscali su:

Comunica con i servizi Tiscali:

Informati con Tiscali:

Cerca le aziende e servizi della tua città

Sei a:
Cerca:
 
Le rubriche

Né di qua né di là

Le rubriche
Importanti firme commentano i principali fatti di cronaca, economia, società e ambiente

Incontra online milioni di single!

Sono:
Dove:
Età:       
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali