Politica

Immigrati soccorsi in Italia (Ansa)
Immigrati soccorsi in Italia (Ansa) 

Decreto sicurezza, ecco le novità

Chi entra in Italia o vi soggiorna clandestinamente commette un reato, anche se non rischia il carcere. Per avere la cittadinanza si dovrà pagare una tassa di 200 euro. Le 'ronde' diventeranno legali. Le straniere irregolari senza passaporto non potranno riconoscere i propri figli che diventeranno così adottabili. Sono queste alcune delle misure 'anti-stranieri' contenute nel ddl sicurezza.
Nei Cie fino a 180 giorni - L'extracomunitario potrà rimanere nei Cie (Centri di identificazione ed espulsione) fino a 180 giorni. Ora il periodo è di due mesi.
La tassa per avere la cittadinanza - Per avere la cittadinanza si dovranno pagare 200 euro. Per il permesso di soggiorno invece la tassa 00 euro per avere sarà fissata dai ministeri dell' Interno e dell'Economia tra gli 80 e i 200 euro.
Carcere se si affitta a clandestini - Si rischia il carcere fino a tre anni se si dà in alloggio o si affitta anche una stanza a stranieri che risultino irregolari al momento della stipula o del rinnovo del contratto di locazione. Ma ci deve essere un ingiusto profitto.
Più facile matrimonio con musulmane - Per sposare una donna musulmana l'italiano dovrebbe convertirsi. Con la norma introdotta basterà che, con quelle provenienti da alcuni Paesi con i quali si è raggiunta un'intesa, ci sia una dichiarazione anche dell'ambasciata che non risultino casi ostativi per riuscire a contrarre matrimonio. Senza bisogno di conversione.
Registro dei clochard - I senza fissa dimora saranno schedati in apposito registro istituito presso il Viminale.
Sì alle ronde - Associazioni di cittadini potranno segnalare alle forze dell'ordine situazioni di disagio sociale o di pericolo. Saranno iscritte in elenchi e prioritariamente dovranno essere formate da ex agenti.
Fino a tre anni per l'oltraggio a pubblico ufficiale - Chi insulta un pubblico ufficiale rischia fino a 3 anni di carcere. Ma se si risarciscono agente ed Ente a cui questo appartiene, il reato si estingue. Nessuna condanna se è il pubblico ufficiale ad aver commesso atti arbitrari.
Intatti i poteri del procuratore antimafia - Li avevano limitati, ma ora si è tornati alla legge attuale. Pietro Grasso aveva chiesto che la norma del ddl cambiasse e c'é riuscito.
Inasprito il 41 bis - Detenzione più lunga di altri 4 anni. Si prevedono carceri "ad hoc" per i boss preferibilmente sulle isole. Più difficile per loro comunicare anche con l'esterno.
Albo per buttafuori e amministratori giudiziari - Anche i 'gorilla' che vigilano sulla 'pace' fuori dai locali dovranno avere particolari requisiti (li deciderà il Viminale) e avranno avere presto un loro albo. E un Albo ad hoc lo avranno anche gli amministratori giudiziari.
Più difficili le nozze con le badanti - Lo straniero che sposa un cittadino italiano dovrà restare in Italia per almeno due anni prima di ottenere la cittadinanza. I tempi si dimezzano se nascono o se si adottano figli.
No al riconoscimento per i figli di irregolari - Per accedere ai pubblici esercizi gli stranieri dovranno esibire re il permesso di soggiorno (tranne che per l'iscrizione dei figli alla scuola dell'obbligo). Altrimenti, essendo la clandestinità un reato, scatterà l'obbligo della denuncia. Le madri irregolari non potranno iscrivere i propri figli all'anagrafe e quelle sprovviste di passaporto non potranno neanche riconoscerli rendendoli così subito adottabili.
Obbligo di denuncia del pizzo per i costruttori - Per partecipare alle gare d'appalto i costruttori dovranno denunciare ogni tentativo di estorsione ai propri danni. Basterà anche una semplice dichiarazione di un pentito in un altro procedimento per estrometterli dalla gara. Avevano provato a cambiare la norma prevedendo che l'imprenditore dovesse diventare imputato prima di poter essere 'fatto fuori' dall'appalto, ma poi è tornata alla versione originaria su richiesta della Lega.
 
 
 
  
 

Segui Tiscali Su:

Bottle sharing: condividendo si risparmia?

La tua opinione

Bottle sharing: condividendo si risparmia?
Dal Vinitaly l'ultima proposta nel campo del risparmio.  

Vai al sondaggio

 
Le rubriche

Né di qua né di là

Le rubriche
Importanti firme commentano i principali fatti di cronaca, economia, società e ambiente

Gioca e divertiti!

Amazon

Gioca e divertiti!
Realizza combinazioni spettacolari e salva le specie in via di estinzione. Effetti d'acqua renderanno il gioco divertentissimo!

Incontra online milioni di single!

Sono:
Cerco:
Età:   
Dove:
Con foto:

Cerca casa
nel portale immobiliare n°1

da a
Auto usate | Cerca auto nuove
AutoScout24
Marca
Anno
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali