Toyota è sempre leader mondiale, nel 2010 vendute 8, 418 milioni di auto: 30mila in più di General Motors

Toyota Motor ha registrato nel 2010 vendite globali consolidate (con i marchi Daihatsu e Hino) in rialzo annuo dell'8%, a 8,418 milioni di veicoli. Il dato, si legge in una nota del gruppo di Nagoya, supera gli 8,37 milioni di pezzi diffusi a fine dicembre grazie all' andamento migliore delle attese segnato sia sul fronte interno sia su quello estero.
Vendite estere meglio delle attese - Il leader mondiale dell'auto ha venduto all'estero 6,214 milioni di vetture, contro la stima precedente di 6,17 milioni, e 2,204 milioni di unità (a fronte di 2,20 milioni) sul mercato domestico. Toyota ha reso noto a dicembre che punta a vendite globali per 8,61 milioni di veicoli nel 2011, in rialzo del 2,3% sull' anno appena chiuso.
GM battuta ancora una volta - Toyota Motor respinge così l'assalto di General Motors e, malgrado i richiami di milioni di vetture tra fine 2009 e buona parte del 2010 a causa di diversi problemi di sicurezza, si conferma sia pure di un soffio leader mondiale delle quattro ruote. Sulla base dei dati diffusi oggi, Toyota ha venduto a livello globale 8,418 milioni di veicoli, contro gli 8,39 milioni di pezzi di Detroit, con uno scarto inferiore a 30.000 vetture. Il gruppo di Nagoya ha strappato nel 2008 a Gm lo scettro di prima compagnia al mondo, detenuto ininterrottamente per oltre 70 anni.
 
24 gennaio 2011
Redazione Tiscali
 
 
  

Segui Tiscali su:

Comunica con i servizi Tiscali:

Informati con Tiscali:

Cerca le aziende e servizi della tua città

Sei a:
Cerca:
 
Le rubriche

Né di qua né di là

Le rubriche
Importanti firme commentano i principali fatti di cronaca, economia, società e ambiente

Incontra online milioni di single!

Sono:
Dove:
Età:       
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali