Articoli correlati

In arrivo una nuova ondata di caldo, la prossima sarà la settimana più infuocata con picchi fino a 43 gradi al Sud

La prossima settimana sarà la più calda dell`estate, con 39 gradi attesi a Bologna, Firenze e Roma, 38 a Napoli, oltre i 40 gradi con picchi record di 43-44 al Sud in Puglia, Calabria, Basilicata e Sicilia.Secondo il ilmeteo.it l'afa si farà sentire anche il prossimo weekend, per l`azione combinata dell`anticiclone africano Ulisse che non molla e del soffio del drago africano, il vento caldissimo che arriva direttamente dall`entroterra algerino.
L'ondata di calore sarà seguita da altre due - Ma la quarta ondata di calore che sta 'infuocando' l'Italia sarà seguita da almeno altre due fasi 'bollenti'. La previsione è del climatologo Giampiero Maracchi, secondo il quale ci sarà un ulteriore innalzamento delle temperature tra il 7 ed il 10 agosto. "Successivamente è anche possibile - rileva - una sesta ondata di calore, che ci potrebbe far arrivare a settembre con temperature più alte della media".
Le città più calde - Proprio domenica si raggiungeranno i 38 gradi a Bologna, Firenze, Roma, Pescara, Perugia, 37 a Napoli, 38 a Bari, 41 gradi nelle zone interne di Puglia, Basilicata, Sicilia e Sardegna. Quello della prossima settimana sarà un super caldo anche peggiore della famigerata estate 2003 - dice invece 3bmeteo.com - e che per intensità e durata non avveniva da 13 anni, dall'eccezionale agosto del 1999 quando si raggiunsero i 44 gradi a Trapani, 42 a Palermo e Pantelleria, 41 a Cagliari, 40 a Bari e punte di 48 nell'ennese.
Temporali e grandine al Nord - Sempre nel fine settimana i temporali anche forti e con grandine in transito sulle Alpi e le Prealpi, in estensione al Piemonte e Lombardia, alla Valpadana centro-occidentale e al Veronese, soprattutto sabato sera e notte, avranno pochi effetti sul fronte del caldo e afa presente sulla Valpadana, che si riproporrà violentemente domenica e soprattutto da lunedì. A più lunga scadenza l`Italia sarà divisa in due, con qualche temporale al Nord specie sulle Alpi, prealpi, zone pedemontane del Piemonte e Lombardia e Friuli, gran caldo al Centro-Sud e Isole Maggiori fino a ferragosto. Da domenica 12 e lunedì 13 temporali forti diffusi porteranno refrigerio al Nord, mentre al Centro-Sud il caldo andrà avanti senza sosta.
Allarme di Confagri: Persa metà dei raccolti barbabietole da zucchero - Anche la barbabietola da zucchero sconta gli effetti della prolungata siccità, con cali produttivi che sfiorano il 50% in alcune aree del nord dove in questi giorni sta iniziando la raccolta. Confagricoltura evidenzia che i maggiori danni da carenza idrica interessano una vasta area delle province di Padova, Rovigo, Ferrara e Bologna, dove la resa di bietole per ettaro scenderà a 25-30 tonnellate contro una media di 60-65 tonnellate nelle zone in cui si è potuto irrigare. Se anche nel mese di agosto continuerà a non piovere al Nord, le conseguenze sul reddito dei bieticoltori saranno pesanti - commentano in Confagricoltura - anche perchè quest`anno in Italia sono stati coltivati oltre 52.000 ettari a bietole, 8.000 in più rispetto al 2011. La riduzione del tonnellaggio per ettaro, pur compensata in parte dall`aumento del contenuto zuccherino nelle bietole, farà lievitare l`incidenza dei costi colturali sui bilanci aziendali, sommandosi alle perdite attese anche sul mais e e sulla soia.
 
 
02 agosto 2012
Redazione Tiscali
Diventa fan di Tiscali su Facebook
 
 

Segui Tiscali su:

Comunica con i servizi Tiscali:

Informati con Tiscali:

Cerca le aziende e servizi della tua città

Sei a:
Cerca:
 
Le rubriche

Né di qua né di là

Le rubriche
Importanti firme commentano i principali fatti di cronaca, economia, società e ambiente

Incontra online milioni di single!

Sono:
Dove:
Età:       
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali