"> Shopping durante l'orario di lavoro: in manette due impiegati dell'Agenzia delle Entrate di Torino | <!--#include virtual="/v006/inc/title/generico.html"-->
Articoli correlati

Shopping durante l'orario di lavoro: in manette due impiegati dell'Agenzia delle Entrate di Torino

Facevano shopping durante l'orario di lavoro: con questa accusa due impiegati dell'Agenzia delle Entrate di Torino sono stati arrestati dai carabinieri. Sono Elio Gueli, 49 anni, di Leini (Torino), e Francesco Fornaro, 45 anni, di Torino. Entrambi sono attualmente tenuti all'obbligo di dimora e di firma. Entrambi sono accusati dal pm Gabriella Viglione di concorso in truffa aggravata e continuata ai danni dello Stato.
La ricostruzione degli investigatori - Il primo timbrava l'ingresso al lavoro per il secondo, che in realtà andava a fare commissioni. Secondo i Carabinieri, i fatti, documentati con una telecamera posta sulla timbratrice dell'agenzia, si sono protratti dall'ottobre al febbraio scorso. Fornaro è accusato di avere svolto, durante l'orario di lavoro, pratiche per conto della moglie che gestisce una palestra e uno studio di commercialista. Gueli, che finora ha sempre negato ogni addebito, di avere timbrato il badge per conto del collega e di avere smontato la telecamera che era stata posta sulla timbratrice dell'ufficio una volta che si era accorto di essere stato ripreso.
04 maggio 2012
Redazione Tiscali