Articoli correlati

Roma, anziano peruviano uccide il genero per difendere la figlia: si era scagliato ubriaco contro la donna

Per difendere la figlia un 70enne cileno ha ucciso il genero peruviano di 49 anni con una coltellata al torace. E' avvenuto ieri sera a Roma, nella zona di Porta Maggiore. L'anziano è stato arrestato dalla polizia. Secondo quanto ricostruito dalla squadra mobile, il peruviano si é scagliato ubriaco contro la moglie all'interno della casa dove la coppia viveva, colpendola e facendola finire in terra. Il padre della donna, malato ed esasperato dalle violenze del genero, è intervenuto e ha colpito l'uomo, uccidendolo.
La vittima colpita al petto - La vittima è morta a causa dell'emorragia causata dalla ferita al petto, nonostante l'intervento del 118 e il trasporto in ospedale. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, negli ultimi tempi la coppia litigava spesso a causa dell'abuso di alcolici e della gelosia del 49enne peruviano, del tutto immotivata a quanto ha riferito la moglie.
Era ubriaco ed ha cominciato ad insultare la moglie - Alle liti, di cui hanno parlato i vicini, aveva assistito in varie occasioni il padre della donna, N.L., come è avvenuto di nuovo nella tarda serata di ieri. Il peruviano è tornato dopo le 23 a casa, in via Placido Zurla, e visibilmente ubriaco ha iniziato a insultare la moglie. Il suocero ha cercato di fare da paciere, ma l'uomo non si è fermato e ha spintonato la donna, che ha cercato di scappare per le scale del palazzo. A questo punto, secondo quanto ricostruito, l'anziano ha colpito il genero al torace con un coltello da cucina. Il peruviano è caduto a terra, esanime. L'uomo è morto poco dopo in ospedale.
 
29 aprile 2012
Redazione Tiscali
Diventa fan di Tiscali su Facebook
 
 

Segui Tiscali su:

Comunica con i servizi Tiscali:

Informati con Tiscali:

Cerca le aziende e servizi della tua città

Sei a:
Cerca:
 
Le rubriche

Né di qua né di là

Le rubriche
Importanti firme commentano i principali fatti di cronaca, economia, società e ambiente

Incontra online milioni di single!

Sono:
Dove:
Età:       
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali